Ti senti bloccata? Ti senti sfiduciato?

Vorresti scoprire le tue potenzialità?
Hai perso il contatto con te stesso e con gli altri? Senti di voler spiccare il volo ma ti manca una spinta?

Il laboratorio teatrale di A Tempo è un laboratorio di teatro che però non ha, come obiettivo, la “performance”. La direzione verso cui andrà il laboratorio, coinvolgendo ragazze e ragazzi in un’ottica partecipata, sarà il lavoro sulla presenza, tramite l’ascolto di sé, degli altri, del luogo. Il teatro allena questa capacità di essere in connessione col mondo.

Il laboratorio sarà basato su esercizi mirati, giochi teatrali, pratiche sceniche e piccole improvvisazioni che sono utili per quando si sta su un palco ma soprattutto nella vita di ogni giorno. Essere radicati nel proprio corpo, avere una voce che si fa sentire, guardare negli occhi il proprio interlocutore, smettere con la tendenza a farsi piccoli e a sparire, pretendere il proprio spazio, coltivare la consapevolezza, l’autostima e il coraggio.

Al termine del laboratorio i partecipanti avranno la possibilità di andare in scena sul palco del festival di teatro contemporaneo Festival 50+1 di Teatro Serra, Parco Raggio, a Pontenure, Piacenza.

Sarà inoltre possibile ricevere un’attestazione delle proprie competenze trasversali, emerse durante il laboratorio, da inserire nel proprio cv.

Una edizione della durata di 5 settimane, per un impegno di due incontri di 3 ore ciascuno a settimana. Il laboratorio partirà ad aprile 2024, di mercoledì e giovedì, nelle seguenti date: 17-18-24 aprile, 2-8-9-15-16-22-23 maggio, dalle 15.00 alle 18.00.

Presso Giardini Sonori, Stradone Farnese, a Piacenza.

Per ragazze e ragazzi dai 16 ai 29 anni che vivono a Piacenza e provincia, sono in un momento di pausa dallo studio o dal lavoro o si trovano in una situazione di disorientamento di fronte alle scelte personali, scolastiche e lavorative.

Le guide del laboratorio sono Francesco d’Amore e Luciana Maniaci, due pedagoghi teatrali (fondatori della compagnia Maniaci d’Amore, Premio Nazionale Critici Teatrali 2018) che hanno al loro attivo sia un percorso di studi psicologici che anni di esperienza nella gestione di gruppi.

I posti sono limitati e aperti anche a corso iniziato. Chiedi informazioni a Simone al 351 5628382 o compila il form per comunicare il tuo interesse: verrai contattato per un primo incontro conoscitivo e di verifica dei requisiti per la partecipazione. La partecipazione è gratuita.

A cura di Associazione culturale Crisalidi

Se desideri usufruire anche degli altri servizi gratuiti di A Tempo, dai un’occhiata qui!